Avviso
  • There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/galerija/okolica/triglav
  • There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/galerija/okolica/julijskealpe
  • There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/galerija/okolica/izlet
  • There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/galerija/okolica/karavanke

Ambiente

IL TRIGLAV (2864 m)

{gallery}galerija/okolica/triglav:::0:0{/gallery}

A Julius Kugy, la definizione dir e delle Alpi Giulie sembro troppo ristretta, percio diede alla massima vetta delle Alpi slovene il nome regno. Il Triglav o Tricorno deve il suo nome, secondo alcuni, alle sue tre teste. Una semplificazione poco convincente, questa, in quanto la montagna non ha tre vette e, vosta da lontano, assomiglia piuttosto ad un'aguzza piramide. Sulla vetta, in fatti, s'incontrano tre crinali da nord, est e sud.

PARCO NAZIONALE DEL TRIGLAV

{gallery}galerija/okolica/julijskealpe:::0:0{/gallery}

1908 – Il prof. Albin Belar prepara la prima proposta, ma il suo ''parco naturale sopra la Komarča'' non viene realizzato
1924 – Fondazione del Parco nazionale alpino nella Valle dei Laghi del Triglav, con una superficie di 1800 ettari
1981 – Legge sul Parco nazionale del Triglav, che comprende ora 83.807 ettari. Il Parco e suddiviso in due zone: il nucleo centrale (55.332 ettari) e la zona periferica (28.475 ettari)

LA CASCATA PERIČNIK

{gallery}galerija/okolica/izlet:::0:0{/gallery}

La cascata Pericnik si annovera tra i salti d'acqua più noti in Slovenia, ed è composto da due cascate, quella inferiore, dal salto di 52 metri, e quella superiore, dal salto di 16 metri, che d'inverno si trasformano in una miriade di stalattiti e di piastre di ghiaccio dai colori azzurri e verdi.

La cascata Pericnik si è formata per effetto della glaciazione della valle di Vrata, la più ampia di origine glaciale nella parte settentrionale delle Alpi Giulie, che si estende da Mojstrana ai piedi della parete settentrionale del Triglav.

PROPOSTE PER PASSEGIATE

Qui ci sono solo qualce passegiate in nostra vicinanza. Piu informazione ci sono a campeggio Kamne e a Associazione turistica Dovje – Mojstrana.

{gallery}galerija/okolica/karavanke:::0:0{/gallery}

destinazione punto di partenza tempo grado
cascata Peričnik Mojstrana 1 h **
valle Vrata – Galleria casa alpina Aljaž 2,5 h **
Triglav parete di nord casa alpina Aljaž 1 h **
Ravne (Karavanke versante) Dovje (campeggio) 2 h *
fiume Mlinca (Karavanke) Dovje (campeggio) 2 h *
valle Radovna Radovna 1 h *
valle Krma Radovna 1 h *
Luknja casa alpina Aljaž 3 h ***
Kepa fiume Mlinca 5 h ****

Nota:
una direzione, tutte due direzioni 1-2 stelle significano passegiate, 3-5 stelle significano marcie alpine.